Regione Veneto

4^ Edizione Lombrico d'oro

Pubblicato il 24 aprile 2019 • Comune Via Vittorio Veneto, 37010 Cavaion Veronese VR, Italia

Quarta edizione del Premio Lombrico d’oro Sabato 4 Maggio a Corte Torcolo ore 8.00-14.00

I premiati saranno:

Davide Diegoli  vicesindaco del comune di Occhiobello per la lotta alle zanzare con sistemi ecologici, per l’abbandono dei pesticidi di sintesi e capofila di Città libere da pesticidi  una rete alla quale aderiscono molte città europee .

Edoardo Prestanti sindaco di Carmignano (PO) per il progetto “Carmignano 2010. Rigenerazione Agricola e tutela Ambientale. Lotta biologica alle zanzare. Regolamento di polizia rurale per verde pubblico e privato , promotore del progetto “Angeli dell’ambiente. Divieto dell’uso di Glifosate su tutto il territorio comunale e aderente a  Città libere da pesticidi.

Alessandro Andreatta sindaco di Trento che  nel 2018 ha tenuto a battesimo il biodistretto: 125 agricoltori coinvolti e il 50% della superficie agricola comunale coltivata senza l’uso di anticrittogamici.

I premi saranno consegnati da Sabrina Tramonte Sindaca di Cavaion Veronese, da Elia Sandrini Presidente del collegio dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati della Provincia di Verona e da Tiziano Quaini coordinatore regionale AVEPROBI. Il premio consiste in un’opera, interpretazione del Lombrico, dello scultore Gabriele Gottoli.

A partire dalle ore 8.00 sarà allestita un’area per la dimostrazione di trattamenti del verde pubblico senza uso di diserbanti di sintesi con macchine delle ditte Caffini ,Maito e Tecnovap e di lotta alle zanzare ed altri infestanti a cura della ditta BleuLine.

A partire dalle 9.30 saranno proiettate slides riguardanti le tecniche di diserbo delle ditte espositrici. A seguire interverrà Davide Di Domenico biologo ed entomologo con una relazione sulla complessità della lotta alle zanzare e agli altri infestanti. Chiuderà gli interventi  Giuliano Micheletti Presidente del Biodistretto di Trento.

locandina

Allegato 1.74 MB formato pdf
Scarica